ramo_corallo

info@vingar.it

rettangolo_up
scritte_1
rettangolo_down

Vincenzo Garofalo presepio presepi presepe corallo torre del greco napoli artista turchese avorio giada pastore pastori acquario ametista opera opere arte vingar

testo_!
testo_!_b

Gioielliere, uno dei pochi presepisti capace di creare vere opere d'arte che si distinguono una dall'altra per l'originalita' e la ricercatezza dei materiali adoperati come pietre semipreziose per lo 'scoglio', ametiste, citrino, barite, quarzo, brochantite, balanus, gorgoniae, e poi, pietre e fossili marini. Presepe_1_b

I pastori sono realizzati da cesellatori di Torre del Greco, in corallo, in turchesi e in lapislazzuli. I contrasti di colore, il fascino della profondita', l'incanto del vissuto di ciascun pastore che e' sempre sul posto e nell'atteggiamento giusti, affascinano i visitatori, trasportandoli in un mondo magico e fantastico.

I presepi di Vincenzo Garofalo sono stati esposti in varie mostre svoltesi in Italia e all'estero, con consensi unanimi ed ammirazione.Presepe_2_b
Il Maestro realizza da anni veri e propri capolavori, presepi ricavati in blocchi di pietre minerali o creati con sapiente cura accostando fossili marini a pietre semipreziose.

Ogni composizione e' unica nel suo genere, ed e' realizzata pazientemente in mesi e mesi di lavoro dalle abili mani del Maestro.

Le giornate che separano l'idea iniziale all'opera finita sono dedicate alla ricerca dei materiali adatti, allo studio delle forme, alla lavorazione delle statuine, alla intelaiatura dello 'scoglio' che di li' a poco dovra' ricevere i personaggi che solo Vincenzo Garofalo, con abile maestria, sembra quasi farli animare. Presepe_3_b

Statuine che vivono nelle magiche composizioni, napoletanamente definite 'pastori', forgiate dalle abili mani dei maestri artigiani di Torre del Greco, citta' famosa nel mondo per la certosinita' e l'alta professionalita' raggiunte nelle incisioni di pietre dure e semipreziose.

Le sue opere arricchiscono le migliori collezioni private del mondo e sono, in tutte le fiere dove annualmente sono esposte, veri oggetti di ammirazione.